Piccoli gesti quotidiani per il benessere fisico

Quando si parla di benessere fisico, spesso la ragione ci porta subito a pensare alle diete o a rimedi che comportano grandi sacrifici in termini di tempo e denaro.

Qui vogliamo proporvi dei piccoli consigli quotidiani (tratti dal libro “Le Vie del Benessere”) che, se eseguiti costantemente, porteranno il vostro benessere fisico e mentale ad un livello superiore. Parliamo di piccole abitudini che ognuno di noi può praticare settimanalmente, senza stravolgere le nostre abitudini.

Pensiamo ad una nostra giornata tipo: quante volte cerchiamo parcheggio sotto casa o scegliamo di scendere alla fermata del bus più vicina al luogo in cui ci stiamo recando? Quante volte prendiamo l’ascensore?

E se provassimo a fare una sana attività fisica quotidiana semplicemente correggendo questa routine giornaliera, scegliendo di parcheggiare la macchina un po’ più distante dalla nostra destinazione o scendere qualche fermata prima? Sarebbero delle occasioni per fare una passeggiata e un rimedio facile per bruciare calorie, che ci permetterebbe anche di guardare e conoscere il mondo e le persone che ci circondano. Altro modo simpatico sarebbe fare una bella passeggiata col proprio cane: lui ne sarebbe contento, voi pure.

Altro tasto dolente: le scale! Proviamo a pensarle come un utilissimo modo per fare attività fisica giornaliera. Certo, se vi dovete recare all’ottavo piano forse è troppo, ma proviamo a farne almeno quattro a piedi.

Ora pensiamo alla nostra settimana tipo:

Pratichiamo attività aerobiche, come per esempio andare in bicicletta o camminare a passo svelto? L’ideale sarebbe farlo almeno tre o cinque volte a settimana per almeno venti minuti.

Le attività ricreative apportano valore anche a livello sociale. Ma di questo ne potremmo parlare più in la. Ora soffermiamoci sugli aspetti del benessere fisico. Fare almeno trenta minuti di attività ricreativa, come ad esempio calcio, tennis, arti marziali ed escursioni sarebbe un toccasana per la nostra salute se fatte dalle due alle cinque volte a settimana.

Altri rimedi naturali sono rappresentati dagli esercizi muscolari, senza per forza recarsi in palestra. Praticare stretching, flessioni, piegamenti, sollevamento pesi e yoga, due o tre volte a settimana potrà rimettervi in forma.

Chiudendo, vogliamo sottolineare che il pericolo numero uno del benessere fisico è la sedentarietà. Passare il meno tempo possibile davanti la tv, ai videogiochi o al PC è il primo passo verso il benessere fisico, e mentale.

Inutile dire che se abbinati ad una corretta alimentazione, tutti questi piccoli consigli per un’attività fisica giornaliera saranno ancora più efficaci per farci sentire in forma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *